Home Riscaldamento Scaldacqua e Bollitore Energie Rinnovabile Climatizzazione Condizionamento Immagini Contatti
© Agenzia CADEMA San Valentino in AC prov di Pescara  cadema@libero.it
Pompe di calore per acqua calda sanitaria  e fotovoltaico L’energia elettrica prodotta da un impianto fotovoltaico ed immessa in rete è sempre meno retribuita e quindi ne diventa sempre più conveniente l’autoconsumo.Acqua calda sanitaria praticamente gratuita Con gli scaldacqua a pompa di calore è possibile utilizzare l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, in due diversi casi: 1] contestualmente al funzionamento dello scaldacqua a pompa di calore in quanto viene alimentato da energia elettrica; 2] attivando lo scaldacqua a pompa di calore per innalzare la temperatura dell’acqua sanitaria all’interno del serbatoio, fungendo da “storage termico”, per poi essere utilizzata in altri momenti della giornata
La produzione di energia elettrica “green” attiva lo scaldacqua a pompa di calore Questa seconda funzione, presente in gran parte degli scaldacqua a pompa di calore presenti sul mercato, è attivabile tramite un contatto presente nella centralina del prodotto che recepisce la produzione di energia elettrica “green” ed attiva lo scaldacqua a pompa di calore.
La pompa di calore INVERTER per riscaldamento, condizionamento e produzione di acqua calda sanitaria.  La macchina è un sistema evoluto ad alta efficienza che sfrutta dal 75% al 100% energia rinnovabile. Queste pompe di calore sono state progettate utilizzando la tecnologia inverter in corrente continua. La tecnologia inverter in corrente continua consente di  variare la frequenza di alimentazione dell'unità. In questo modo la pompa di calore lavora sempre alla potenza ottimale, la Pompa di Calore Inverter garantisce prestazioni stagionali particolarmente elevate, sia in caldo che in freddo. I coefficienti di efficienza stagionale SCOP e SEER rappresentano il rapporto tra il fabbisogno di riscaldamento/raffrescamento e il consumo annuo di energia elettrica a fini di riscaldamento/raffrescamento.Il criterio di misura per SEER e SCOP è molto affidabile e permette di determinare in modo più preciso le prestazioni dell’impianto durante tutto l’anno solare, misurandole in differenti condizioni operative.Coefficienti di prestazione stagionale elevati sono l’unica vera garanzia di riduzione dei costi di gestione.
Energie Rinnovabile