ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATO
tecnica ed ecologia al servizio dell’ambiente.

L’aspirapolvere centralizzato è un impianto che permette una più efficace pulizia in qualsiasi locale.
Dalla centrale aspirante, installata in un locale di servizio, parte una tubazione fissa che va a collegare dei terminali dotati di speciali bocchette.
Le polveri vengono raccolte mediante appositi accessori che permettono la pulizia anche negli angoli più difficili.
Con gli attuali ritmi di vita, la pulizia degli ambienti deve rispondere a determinate esigenze:
PRATICITA’ – SILENZIOSITA’ – SICUREZZA e RISPARMIO ECONOMICO e di TEMPO.

PRATICITA’

Grazie ad un solo tubo flessibile, dotato di accessori, è possibile eseguire le pulizie più a fondo ed in modo più efficace rispetto ai normali aspirapolveri portatili.

SILENZIOSITA':

E’ dovuta al posizionamento della centrale in un vano di servizio.

SICUREZZA :

Deriva dall’assenza di parti elettriche esposte al contatto.

ECONOMICO :

Per l’assenza di ingombranti macchine portatili si ha un notevole risparmio di tempo e personale.

 

 L'involucro della centrale aspirante costruito in vetroresina iniettata garantisce insonorizzazione e non conducibilità elettrica, inoltre è estremamente resistente all'urto ed alla corrosione. Il filtro interno depura l'aria espulsa ed il cono che agevola il ciclone è costruito in gomma per attutire il rumore dei detriti aspirati.
Tutto questo è il risultato della più avanzata ricerca tecnologica nel settore.